Brodo di pollo,
la ricetta di Tim Mälzer

brodo pollo S

Nella mia cucina il brodo non manca mai; che sia appena preparato o prelevato dal mio magico freezer;
di manzo o di verdure o di carni miste o, come in questo caso di pollo, ogni volta che occorre dev'essere lì.

Fuori discussione, poi, che sia un buon brodo!

 Così, sfogliando il libro HEIMAT di Tim Mälzer ho deciso di seguire questa sua rivisitazione di una ricetta tradizionale.

Una preparazione in cui l'uso accorto di spezie e aromi permette di ottenere un brodo ricco e profumato.

Gli ingredienti son tutti di facile reperibilità e il tempo per prepararlo, magari cominciando il giorno prima per averlo a disposizione per il pranzo del giorno seguente (e per metterne via una scorta nel freezer...) non è poi molto:
tanto poi il brodo cuoce per conto suo!

E ora, cominciando come sempre dagli ingredienti, iniziamo a cucinare!

Ingredienti, per circa due litri di brodo:

pollo ruspante da lesso (circa un chilo)

pz.

1

verdure per il brodo (v. nota)

g

1'000

cipolle

pz.

4

gambi di sedano

pz.

4

pomodori

pz.

2

alloro

foglie

3

chiodi di garofano

pz.

5

pepe nero

ct.

1

bacche di ginepro

ct.

1

sale grosso

CT.

1

zucchero

CT.

1

 

Preparazione:

Annunci Google

<

Controllare di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e cominciare lavando e pulendo tutte le verdure. Quindi tenerle un attimo da parte.

Sciacquare molto bene, dentro e fuori, il pollo con acqua fredda dopo averlo privato di tutte le interiora (lavare e tenere da parte, volendo insaporire ulteriormente il brodo, fegato cuore e stomaco, ben pulito).

Tagliare a metà il porro, inserirlo nel pollo e adagiare il pollo sul fondo di una pentola capiente.

tagliare a metà le cipolle e metterle ad abbrustolire in una padella antiaderente e

nel frattempo tagliare a metà i pomodori e ridurre a dadoloni le altre verdure.

Adagiare sul pollo le cipolle ben abbrustolite, tutte le verdure, le spezie e gli aromi.

Coprire il tutto con acqua fredda (due dita abbondanti al di sopra di pollo e verdure), aggiungere sale e zucchero e mettere sul fuoco.

Portare lentamente a ebollizione e lasciar poi sobbollire, con un coperchio appoggiato di sbieco, per una novantina di minuti.

A cottura ultimata lasciar raffreddare il brodo.

Togliere il pollo, spellarlo, disossarlo e tenerlo da parte (tornerà poi utile per delle insalate di pollo o altre preparazioni, sia fredde che calde).

Togliere le verdure dal brodo e lasciarle scolare bene. Poi filtrare il brodo con un colino e utilizzarlo a piacimento.

È pronto per l'uso immediato o, riposto in contenitori da freezer, surgelato e a disposizione per ogni necessità.

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

I vostri commenti son benvenuti!
Lasciateli nel form a fondo pagina:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna