Pollo funghi e bambù
(cucina cinese)

Pollo funghi e bambù (cucina cinese)

I funghi shi-take secchi e il bambù sono fra gli ingredienti più noti della cucina cinese.
Ingredienti che si sposano bene con diversi tipi di carne; e non solo.

Saltati in padella con dei pezzetti di pollo sono una delle portate onnipresenti nei ristoranti cinesi in occidente.
E, anche nella mia cucina, non son mai sgraditi.

Non si tratta di una preparazione complessa o che richieda molto tempo; può essere servita come portata principale accompagnata da del semplice riso al vapore oppure, grazie al sapore delicato, apparire sulla tavola accanto a portate dal gusto più forte.

Cominciando come sempre dagli ingredienti, ecco come preparare il pollo funghi e bambù.

Ingredienti:

pollo

g

200

bambù

g

100

funghi shi-take secchi

tz.

1

cipolla

pz.

1

per la marinata

polvere cinque spezie

ct.

1

sakè (v. nota)

CT.

2

sale e pepe

QB.

cannella

presa

1

salsa di soia (v. nota)

CT.

2

maizena

ct.

1

per la cottura

olio EVO

CT.

2

maizena

ct.

2

acqua

QB.

Preparazione:

Annunci Google

<

La prima cosa da fare è mettere a mollo in abbondante acqua tiepida i funghi shi-take secchi dopo averli privati del gambo; hanno bisogno di almeno una ventina di minuti, per rinvenire e sprigionare in pieno il loro aroma.

E, già che si siamo, se si vuole servire questo piatto col riso al vapore, conviene anche cominciare a prepararlo seguendo la solita ricetta per il BaiFan

Ora si può cominciare a tagliare tutti gli ingredienti a pezzi abbastanza piccoli da non richiedere più il coltello durante il pasto.
Cominciare con il pollo e speziarlo, appena affettato, con gli ingredienti della marinata.

Affettare cipolla e bambù; quindi i funghi.
Mescolare in un bicchiere acqua, soia, sake e maizena per aver pronta la salsa da aggiungere verso fine cottura.

Scaldare l’olio nel wok e farvi saltare a fuoco vivo, rapidamente, i pezzi di pollo.

Travasare il pollo in un piatto e cominciare a far saltare la cipolla nello stesso wok.

Aggiungere al wok il bambù e quindi i funghi.

Rimettere anche il pollo e proseguire brevemente la cottura a fuoco vivo continuando a mescolare.

Aggiungere la salsa per legare e, appena comincia ad addensare, trasferire il tutto in un piatto da portata.

Il piatto è pronto!

Servirlo, semplicemente accompagnato da una ciotola di riso:
permetterà di gustarne in pieno il sapore.

SUGGERIMENTI

Annunci Google

<
  • Nota: sia per il sakè che per la salsa di soia, usare un CT per la marinata del pollo e uno per la salsina da aggiungere verso fine cottura.
  • Qualora non si trovi il sakè, sostituirlo senza problemi con del whisky…
  • La Cinque Spezie è una mistura tradizionale della cucina cinese composta principalmente da anice stellato, pepe di Sichuan, chiodi di garofano, cassia e semi di finocchio. Si trova in commercio già pronta.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna