Insalatona di recupero

L'insalatona di recupero del lesso!

Quando si prepara il brodo di carne resta poi il dubbio di cosa fare del manzo (o del pollo come del vitello) utilizzato; come bollito non è che sia granché: il sapore è già andato in gran parte nel brodo (come ci si aspettava che fosse, del resto...).
Io, quando ho un bel pezzo di manzo, lo uso come base nobile per una bella insalatona di recupero.

E, seppur si tratti di un piatto di recupero, è pur sempre un'ottima portata.
Personalmente non mi vergogno a metterlo n tavola anche quando a pranzo o a cena ci sono degli amici: fa sempre la sua bella figura.

In questa preparazione ho tagliato la carne a pezzettoni e l'ho presentata nella zuppiera; d'estate proferisco far raffreddare bene il manzo (una mezz'oretta in freezer aiuta) e affettarla poi sottile (a mano o con l'affettatrice) e presentarla poi in porzioni singole disposte artisticamente e coperte da una parte della vinaigrette. Il resto del condimento lo metto in tavola in una ciotolina.

Quella che segue è una versione molto semplice; ma non per questo meno saporita.

Ingredienti:

 

per l'insalata

   

manzo lesso dal brodo

gr

300

patate a pasta dura

pz

4

capperi sottaceto

CT

1

cetriolini a fettine

CT

1

soncino

 

Ad Lib

uova sode

pz

2

sale e pepe

 

QB

per la vinaigrette

   

aceto di vino

CT

1

olio EVO

CT

3

sale e pepe

 

QB

 

Preparazione:

Annunci Google

<

 

Dopo aver bollito e lasciate raffreddare uova e patate, farle a fette e mescolarle in una grande insalatiera.

Affettare il manzo freddo, i cetriolini e aggiungerli all'insalatiera insieme ai capperi e alle foglie di soncino lavate e scolate. Mescolare e ...

...  aggiungere una vinaigrette ottenuta sbattendo in una ciotolina il sale sciolto nell'aceto e aggiungendo poi l'olio d'oliva.

Portare in tavola, l'insalatone è servita.

SUGGERIMENTI

  • Questo è un piatto in cui la fantasia è libera di esprimersi a piacimento; ecco alcuni suggerimenti:
  • Pomodorini tagliati a metà e privati dell'acqua in eccesso.
  • Crostini di pane rosolati nel burro (o nell'olio) e aggiunti caldi all'ultimo momento.
  • Acciughe dissalate e olive nere a pezzetti.
  • Ceci, fagiolini o fagioli freddi rimasti da un'altra preparazione. 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna