Arance alla mousse d'arancia...

Mousse d'arancia in coppetta d'arancia

Diversi anni fa, al ristorante Schönau di Berna (l'edificio è stato demolito nel 2013), ebbi l'occasione di provare una magica mousse all'arancia.
Non resistetti alla tentazione di farmi dettare la ricetta (la trovate qui)  e di riproporla più volte ai miei ospiti.

Di recente ho trovato però sul web una preparazione molto simile e che mi ha subito convinto... una ricetta (che trovate quiaccompagnata specialmente da un'originalissima presentazione oltre che da una preparazione di maggiore semplicità d’esecuzione.

Ho apportato una paio di modifiche più vicine al mio gusto e alle mie abitudini in cucina e il risultato, fin dalla prima volta, è stato superiore alle aspettative.
Chi l'ha provata l'ha apprezzata subito.
Ecco qui come ripeterla a casa!

Ingredienti per la mousse in coppetta nature (dosi per 4 persone):

Le dosi indicate qui sono per quattro persone.
Possono essere modificate senza problemi a seconda delle porzioni previste.

arance

pz

2

succo d'arancia

cc

200

zucchero

g.

75

tuorli d'uovo

pz

2

scorza d'arancia

CT

½

agar agar

cc

3

panna fresca

cc

125

Prevedere un'altra arancia per la preparazione delle scorze d'arancia necessarie e per preparare eventuali aggiunte di succo.

Preparazione:

Annunci Google

<

Dividere le arance in due e svuotarle accuratamente della polpa aiutandosi con un coltellino o un cucchiaio dai bordi abbastanza taglienti.
Mettere a macerare la polpa con metà dello zucchero (aiuta a tirar fuori il succo, fra l'altro) per almeno mezz'ora.

Utilizzando un colino ottenere tutto il succo possibile dalla polpa: in genere da un'arancia si estraggono circa cc 100 di succo; se dovesse mancarne, spremere un'altra arancia per integrare la quantità.

Tritare finissima della scorza d'arancia e tenerla da parte per la mousse: esalterà il gusto finale.
Mescolare l'agar agar al succo d'arancia.
Sbattere con la frusta i tuorli d'uovo (uno per arancia) col resto dello zucchero montandoli a crema.

Mettere il pentolino sul fuoco (medio basso) e, mescolando, aggiungere il succo d'arancia e quindi la scorza (circa ¼ di CT per arancia).
Portare a ebollizione e proseguire la cottura, sempre mescolando, finché la crema non comincerà ad addensare (circa 2' dall'inizio dell'ebollizione).
Togliere il pentolino dal fuoco e lasciar raffreddare.

Montare la panna ben ferma e aggiungerla, mescolando dolcemente, alla crema d'arancia fino a ottenere una crema soffice e omogenea.

Distribuire la mousse nelle coppette ricavate dalle mezze arance svuotate e riporle in frigo per almeno un paio d'ore.

Servirle direttamente nelle coppette decorandole a piacimento.

Successo garantito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<
  • La ricetta che mi ha suggerito questo dessert è stata tratta dal sito Il mondo di Adry
  • Volendo rinunciare all'originalità delle presentazione, questa mousse può anche essere offerta in coppette o bicchierini.
  • Qui nelle foto è stata decorata con della semplice crema chantilly (panna, vaniglia e zucchero a velo).
    Ognuno può decorarle a piacimento (ho provato con fettine d'arancia pelate a vivo, per esempio).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna