Tzatziki

cover S 

Questa salsa greca a base di yogurth, aglio, cetriolo e olio d'oliva è forse uno dei condimenti più conosciuti della cucina greca.
Ed è una ricetta assolutamente vegetariana.

Sempre buona: che venga servita col gyros o con delle semplici melanzane fritte o, addirittura, da sola, da spalmare sul pane. 
Definire gli ingredienti da usare è semplicissimo: più difficile è dire in quali quantità vadano usati...
L'importante è che lo yogurt sia quello colato, alla greca. Per il resto ognuno si regoli secondo il gusto!

Ingredienti:

aglio
olio EVO (poco)
yogurt
cetriolo
aneto (facoltativo)
sale (con molta moderazione)

Preparazione:

Annunci Google

<

Per prima cosa preparare gli ingredienti: fare a pezzettini l'aneto (facoltativo; ma a me piace), schiacciare l'aglio e grattugiare il cetriolo sbucciato.
Strizzare bene in un colino il cetriolo grattuggiato e tenere da parte il liquido:
ottimo per impacchi alla pelle del viso!

Mescolare gli ingredienti e aggiungere, mescolando molto delicatamente, lo yogurt.


Conservare al fresco fino al momento di usarlo (al massimo un giorno).

SUGGERIMENTI:

Annunci Google

<
  • , è meglio aggiustarli alla fine, aggiungendoli con molta moderazione! Io nel preparare le foto li ho messi subito, tanto conosco i miei gusti: da una sessantina d'anni!
  • A piacimento, sostituire l'aneto con dell'origano.
  • Una piacevole sorpresa: provatelo con le patatine fritte invece del ketchup!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna